Slide background

sofia cantore

  • sofia cantore

Una passione smisurata per il calcio. Sofia Cantore inizia giovanissima, quando all’età di sette anni decide di iscriversi nella squadra dell’oratorio della Parrocchia di San Vittore Martire di Missaglia, giocando con i maschietti nella squadra mista e prendendo parte ai campionati CSI nella provincia di Lecco, stagione 2006-2007.

Il primo cambio vero di vita irrompe nel 2013, quando viene scelta per un provino con la Fiammamonza, che decide di puntare su di lei e inserirla nel settore giovanile. Quest’ultima esperienza dura sino al 2015, anno in cui arriva la “promozione” in prima squadra, che partecipa alla Serie C regionale. Nella stagione 2016-2017, Cantore è una delle principali artefici della promozione nel campionato di Serie B, assieme alla compagna Benedetta Glionna.

Entrambe però a fine anno salutano per accettare la chiamata della neonata Juventus Women, con cui arriva anche il primo trionfo nazionale di Cantore, che vince lo scudetto contribuendo anche con quattro reti in diciannove presenze. Dopo il secondo titolo consecutivo, nell’estate del 2019 è il momento di una nuova esperienza: l’attaccante passa infatti con la formula del prestito al Verona, squadra in cui milita ancora attualmente.

La prima chiamata in Nazionale arriva nel 2015, quando Rita Guarino la convoca per la doppia amichevole della selezione Under 17 contro la Danimarca. Sempre nel 2015, a settembre, debutta in un torneo Uefa a Skopje, bagnando l’esordio con un gol nella vittoria 5-0 contro la Bosnia. E’ Enrico Sbardella a notarla e a farla debuttare anche con l’Under 19, nelle gare di qualificazione per l’Europeo di Irlanda del Nord 2017.

  • Classe

    1999

  • Ruolo

    Attaccante

  • Squadra

    Juventus

  • Palmares

    • 1 Scudetto (2017-2018)

CARRIERA

StagioneSquadraCampionatoPresenzeReti
2015-2016FiammamonzaC
2016-2017FiammamonzaC
2017-2018JuventusA18+14
2018-2019JuventusA

CONTATTACI