TECLA PETTENUZZO

  • tecla pettenuzzo
Difensore della Nazionale Italiana Under 19 e del Sassuolo in prestito dal Padova, Tecla Pettenuzzo si avvicina al calcio in tenerissima età, cominciando a giocare in varie formazioni giovanili miste prima di passare, a 14 anni, al Due Monti, squadra interamente femminile. Nell’estate del 2015 si trasferisce al Padova, dove disputa due campionati di Serie B.
L’ascesa continua nel 2017, quando arriva la chiamata del Brescia di Piovani, squadra vicecampione in carica. Il debutto è subito bagnato con un trofeo: la Supercoppa Italiana vinta in finale contro la Fiorentina, nella quale Pettenuzzo entra in campo nei minuti finali. Prima esperienza anche europea, contro l’Ajax, e campionato finito con la finale scudetto disputata contro la Juventus.
Rientrata al Padova dopo il prestito, viene poi girata al Sassuolo, dove affronta la seconda stagione consecutiva in Serie A.
In Nazionale, l’esperienza di Pettenuzzo inizia prestissimo, con la chiamata nel 2015 di Enrico Sbardella nella formazione Under 17. Il cammino continua con varie chiamate nelle selezioni giovanili e nel 2017 arriva la convocazione per il Torneo di La Manga, con l’Under 19.
  • Classe

    1999

  • Ruolo

    Difensore

  • Squadra

    Sassuolo

  • Palmares

    1 Supercoppa Italiana (2017)

CARRIERA

StagioneSquadraCampionatoPresenzeReti
2015Due Monti
2015-2017PadovaB340
2017-2018BresciaA131
2018-SassuoloA20
Italia U-17Nazionale
Italia U-19Nazionale30

CONTATTACI